venerdì 6 marzo 2009

Riso venere con zucchini e gamberetti


Al supermercato ho trovato il famoso riso venere che ho conosciuto attraverso i vostri post e mentre lo osservavo una ragazza me ne ha confermato la bontà regalandomi questa ricetta
Far bollire 250 gr di riso venere per circa 30 minuti.In un tegame far rosolare in un filo d'olio un battuto di cipolla e gambi di prezzemolo,aggiungere degli zucchini tagliati a pezzetti e salarli,quindi portarli a cottura aggiungendo un poco di acqua.Togliere gli zucchini dal tegame e nello stesso fondo di cottura mettere dei gamberetti ,rosolarli bagnarli con un po' di vino bianco e farli cuocere.Rimettere gli zucchini nel tegame erimestare il tutto. Nel frattempo scolare il riso ed aggiungerlo al condimento,far saltare in padella per 1 minuto,gratuugiarvi sopra una scorza di limonr non trattato e servire.Noi lo abbiamo trovato ottimo.

4 commenti:

  1. Ma certo!! il riso venere è davvero buono e molto profumato e si abbina benissimo ai crostacei!!
    buon week end

    RispondiElimina
  2. In occasione dell' otto marzo... auguroni a tutte donne da parte mia. Maria

    RispondiElimina
  3. anche io non conoscevo il riso venere...ora lo vedo spesso sui blog ma non l'ho ancora mangiato:-) la nduja è un pastrocchio di carne di maiale piccantissima:-)
    Annamaria

    RispondiElimina
  4. Adoro il riso venere e mi paice tantissimo con i crostacei!
    bel piatto e bel blog... grazie per essere passata a trovarmi!
    Ti linko nel blogroll
    ciao
    a presto

    RispondiElimina