martedì 12 maggio 2009

Torta alle fragole


Il brutto di essere a dieta è che non puoi mettere tutta la tua famiglia a regime,così fiisce che ti tocca cucinare,decentemente,e resistere stoicamente a tutti i piatti più golosi che sono quelli che fanno più male alla linea.

Devo essere sincera tutto ciò a volte mi intristisce,ma non voglio mollare e spero di farcela a tenere duro. Tutto questo noiosissimo prologo per dire che qualche giorno fa mi sono cimentata in questa torta,in realtà di facile esecuzione e per farmi del male mi sono inventata anche come farcirla.I miei familiari l' hanno trangugiato alla velocità della luce,mia figlia mi ha chiesto di rifargliela per il suo compleanno,mi è stato detto che era buonissima ecc...,e io la passo fidandomi a scatola chiusa,chissà se vi fiderete anche voi.

Per la pasta

60 gr di farina

120 gr di zucchero

2 uova

Per la farcia

1 cestino di fragole

3 cucchiai di zucchero a velo

2 cucchiai colmi di zucchero

150 gr di mascarpone

150 gr di panna da montare.

Lavorate i 2 tuorli con metà dello zucchero, fino a quando saranno bianchi e spumosi.Montate i bianchi a neveco un pizzico di sale e il rimanente zucchero,,amalgamare delicatamente i due composti e aggiungere la farina setacciandola un poco alla volta.Accendere il forno a 19°.versare il composto in una teglia non molto grande,livellare con una spatola e far cuocere pe 18-20 minuti,a seconda del forno.Sformare il dolce farlo raffreddare e tagliarlo a metà.

Lavare le fragole farle asciugare e frullarne i 3/4,aggiungare alla purea di fragole il mascarpone,lo zucchero.Montare la panna con i 3 cucchiai di zucchero a velo.Aggiungere alla crema di fragole i 3/4 della panna montata. Spalmare questa crema su una parte di dolce,ricoprirecon l'altra metà e guarnire con la rimanente panna e le fragole. Se qualcuno lo prova mi faccia sapere grazie

8 commenti:

  1. E' goduriosa!!!!! complimenti.. :-)))

    RispondiElimina
  2. che buona tutta panna e fragole!

    RispondiElimina
  3. Eh già il brutto della dieta è proprio quello e io mi tengo il rotolino sul giro vita perchè a una fetta di questa torta non riuscirei a rinunciare!!!!

    RispondiElimina
  4. io mi fido sulla bontà della tua torta, una volta ho fatto la tua stessa farcia, ma le fragole le ho aggiunte a pezzi come hai fatto tu è molto meglio...troppo goduriosa!!!
    un abbraccio dalla broccola Fiorella

    RispondiElimina
  5. come ti capisco!!!! è difficile resistere alle tentazioni quando si è a dieta!!! poi quando non si ottengono risultati facili è ancora più difficile perseverare!!! non dirlo a me che sono nelle tue stesse condizioni!!!

    RispondiElimina
  6. si, è proprio brutto dover cucinare quando tu sei a dieta...è un'ingiustizia, mannaggia, vabbè, che si deve fare?? Uff! Carina la tua tortina!

    RispondiElimina
  7. Carissima, buon w.e. e passa da me, c'è un premio per te!

    RispondiElimina
  8. E' troppo bella questa torta ti viene voglia di leccarla con le dita:-)

    RispondiElimina